Lavori Pubblici

Consiglio di Stato: la condanna di un «sindaco» non basta a escludere un’impresa dalla gara

Roberto Mangani

Non sempre la commissione di un reato da parte da una persona fisica in qualche modo legata alla società comporta il cartellino rosso a carico dell’azienda

La commissione di un reato da parte di un sindaco supplente di una società non comporta l'esclusione della stessa da una procedura di gara per l'affidamento di un appalto pubblico. Per altro verso, affinché operi la causa di esclusione legata alla commissione di determinati reati da parte di esponenti di un'impresa è ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?