Lavori Pubblici

Anac: a volte la Soa non basta, la Pa può esigere il possesso di un «bollino verde» per partecipare alle gare

Mauro Salerno

La novità segue l’approvazione dei criteri ambientali minimi (Cam) da parte dell’Ambiente. Il chiarimento in un parere di precontenzioso

A volte il possesso di un’attestazione Soa regolarmente in corso non basta a garantire l’accesso alle gare per lavori pubblici. Dopo l’approvazione di Criteri ambientali minimi (Cam) da parte del ministero dell’Ambiente le Pa possono richiedere che le imprese esibiscano anche un certificato ambientale (Emas, Iso 14001 ) a titolo di requisito di qualificazione. Èl’importante chiarimento che arriva ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?