Lavori Pubblici

Infrastrutture, la Corte Costituzionale boccia i veti delle Regioni

Giuseppe Latour

Stop alla legge della Regione Puglia che introduce regole speciali per il dibattito pubblico

Le Regioni non possono utilizzare i propri poteri per bloccare la realizzazione di un’opera pubblica di rilevanza nazionale per un tempo indefinito. È questa una delle motivazioni che hanno portato la Corte costituzionale a bocciare ieri un pezzo molto rilevante della legge pugliese n. 28 del 2017 (clicca qui per la sentenza), anche nota come «legge sulla partecipazione», una delle norme manifesto del governatore Michele ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?