Lavori Pubblici

Costruzioni, occupazione stabile nel terzo trimestre: in aumento gli autonomi

Mau.S.

Istat: il settore dà lavoro a 1 milione 423 mila addetti (+0,8% rispetto al terzo trimestre del 2017)

Nessun dato che faccia pensare a una scossa. Anzi. Ma almeno non ci sono segnali negativi negli ultimi dati diffusi, ieri, dall’Istat sull’occupazione nelle costruzioni. Secondo l’Istituto nazionale di statistica il settore nel terzo trimestre di quest’anno ha dato lavoro a 1 milione 423 mila addetti. Il dato vale una lieve crescita (+0,8%) rispetto al numero di occupati registrati nel terzo trimestre del 2017 (1 milione 412mila addetti).

A trainare i risultati sono gli autonomi che l’istat accredita di una crescita del 2,4 per cento, al termine di un ciclo di 11 trimestri negativi, registrato a partire dal terzo trimestre del 2015 e interrotto soltanto da un’isolata crescita dell’1% riscontrata nei primi mesi del 2017. Restano invece stabili gli occupati alle dipendenze delle imprese (874mila, -0,2 per cento).


© RIPRODUZIONE RISERVATA