Lavori Pubblici

Gare: illegittimo cambiare in corsa la formula di attribuzione dei punteggi, anche se c'è un refuso nel bando

Mauro Salerno

L’Anac boccia la scelta di un ente che aveva modificato il criterio di attribuzione dei punteggi al ribasso, per colpa di un errore di trascrizione grafica

La stazione appaltante non può modificare in corsa la formula matematica di attribuzione dei punteggi alle offerte anche se quella riportata nel bando è viziata da un refuso grafico. È quanto chiarisce l’Anticorruzione, con un parere di precontenzioso appena pubblicato, in cui l’Autorità risponde alla richiesta di chiarimenti inviata in modo congiunto da un’impresa ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?