Lavori Pubblici

Avvalimento, va esclusa l’impresa che si fa prestare i requisiti da una ditta colpevole di false dichiarazioni

Roberto Mangani

Consiglio di Stato: in questo caso non vale la regola che permette di sostituire la ditta ausiliaria con un’altra in possesso dei requisiti

Qualora nell'ambito dell'avvalimento l'impresa ausiliaria abbia rilasciato una dichiarazione mendace, omettendo di indicare un reato commesso da un ex amministratore, l'ente appaltante deve procedere all'esclusione del concorrente che aveva intenzione di avvalersi della suddetta impresa ausiliaria. Non è infatti applicabile alla fattispecie la previsione normativa che consente, a fronte della riscontrata carenza dei ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?