Lavori Pubblici

Rotazione negli appalti sottosoglia: ecco cosa può fare (e non può fare) la Pa

Roberto Mangani

Il punto sulla concreta applicazione del principio di rotazione, oggetto di interpretazioni divergenti e di indicazioni da parte dell'Ana

Nei contratti di importo inferiore alla soglia comunitaria, qualora il relativo affidamento sia preceduto da una procedura negoziata, il principio di rotazione può eventualmente essere invocato nella fase della scelta dei soggetti da invitare. Di conseguenza, se in tale fase l'ente appaltante abbia deciso di derogare al principio di rotazione invitando anche il contraente uscente, non può poi applicare detto principio ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?