Lavori Pubblici

Appalti, anche i revisori legali devono dichiarare il possesso dei requisiti morali con l'offerta

Mauro Salerno

Lo chiarisce il Tar Lombardia che ribadisce anche la natura non vincolante dei comunicati dell'Autorità Anticorruzione

Anche i revisori legali delle imprese sono obbligati a presentare la dichiarazione sul possesso dei requisiti morali prevista dalle norme sugli appalti. Il chiarimento arriva dal Tar Lombardia (sezione Brescia) che, con la sentenza n. 218 del 26 febbraio scorso interviene anche sulla validità degli atti dell'Autorità Anticorruzione, ribadendo, in particolare, la natura non vincolante del comunicati del presidente dell'Anac. I soggetti sottoposti ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?