Lavori Pubblici

Corte dei Conti: «Stop agli addendum alle vecchie concessioni di lavori. Appalti in gara»

Alessandro Arona

La delibera sul metrò di Napoli ritiene contraria alle norme Ue la pratica degli atti aggiuntivi. Sub iudice anche le tratte Tav

La Corte dei Conti torna con forza a bocciare, ritenendola contraria al diritto europeo, la pratica degli addendum contrattuali alle vecchie concessioni di lavori affidate senza gara prima delle direttive europee del 1993. Lo fa all'interno della delibera 20/2017/G relativa alla metropolitana di Napoli, pubblicata ieri. E lo fa sostenendo che «il mantenimento del regime ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?