Lavori Pubblici

Gare, tenuità e estinzione del reato non esonerano dalla dichiarazione di condanna

A cura della redazione PlusPlus24 Diritto

La rassegna di giurisprudenza su appalti, edilizia e infrastrutture

Gara - Obblighi dichiarativi - Omessa dichiarazione di condanna penale - Obbligo per la SA di valutare la gravità del precedente penale omesso - Non sussiste. Nelle gare pubbliche, nel caso di omessa dichiarazione di condanne penali, è legittimo il provvedimento di esclusione non sussistendo, per la stazione appaltante, alcun obbligo di valutare la gravità del precedente penale di cui è stata omessa la dichiarazione, che invece deve essere resa completa ai ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?