Lavori Pubblici

Contenzioso Anas al ralenti, ok a solo 60 milioni su 800. «Procedure elefantiache»

Alessandro Arona

I funzionari restano soggetti alle regole della Pa, dunque al rischio di danno erariale, e le procedure sono lente compreso l'obbligo di avvalersi dell'avvocatura dello Stato

(nella foto la sede principale dell'Anas, a Roma in via Monzambano) Procedono a rilento le transazioni extragiudiziali tra l'Anas e le imprese di costruzione, autorizzate per risolvere il mega-contenzioso pregresso dall'articolo 49 comma 7 del decreto legge 24 aprile 2017 (convertito con legge 21 giugno 2017, n. 96). Ad ammetterlo è lo stesso Anas: ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?