Lavori Pubblici

Offerta più vantaggiosa, insieme all'appalto su esecutivo non porta all'offerta migliore

Edoadro Bianchi (*)

L'esperienza sta evidenziando che i criteri di selezione non riguardano le migliorie tecniche, ma requisiti soggettivi

(*) vice-presidente Ance con delega alle Opere pubbliche In diverse occasioni abbiamo evidenziato come l'offerta economicamente più vantaggiosa (OEPV) così come è attualmente disciplinata non potrà garantire al mercato né la agognata trasparenza né la auspicata individuazione del progetto migliore. Tralasciamo, in questa sede, l'aspetto della trasparenza perché è in altissimo mare, forse alla deriva, la creazione dell'albo dei commissari di gara che doveva vedere, ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?