Lavori Pubblici

Appalti sottosoglia, legittimo e doveroso non invitare l'impresa aggiudicataria uscente

Roberto Mangani

Il Consiglio di Stato dà piena legittimazione alle norme del nuovo Codice - Ammesso il ricorso di chi ha partecipato alla gara

Negli affidamenti dei contratti di importo inferiore alla soglia comunitaria l'applicazione del principio di rotazione, sancito dall'articolo 36 del D.lgs. 50/2016, impone di non invitare alla relativa procedura negoziata l'affidatario uscente ovvero, in alternativa, di indicare con adeguato grado di analiticità le motivazioni in base alle quali si ritiene di procedere comunque all'invito. Il principio è stato affermato con ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?