Lavori Pubblici

Qualificazione, «pasticcio» general contractor: il Consiglio di Stato chiede rettifica e modifiche al codice

Mauro Salerno

In risposta a un quesito dell'Anac Palazzo Spada chiarisce che a occuparsi dei contraenti generali deve essere il Mit. Questo però impone di intervenire ancora sul Dlgs 50/2016

A chi tocca occuparsi dei general contractor, mettendo mando alle nuove regole di qualificazione? Se ne deve occupare l'Anac, come dice l'articolo 197 del nuovo codice appalti? O invece deve scendere in campo il ministero delle Infrastrutture (che già rilascia gli attestati di qualificazione ai contraenti generali) come dice l'articolo 199? ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?