Lavori Pubblici

Fuori dalla gara l'impresa che non si dissocia dall'amministratore condannato penalmente

Guglielmo Saporito

La Corte di giustizia Ue si avvia a riconoscere la discrezionalità delle leggi dello Stato nel fissare le ipotesi di esclusione da gare delle imprese

La Corte di giustizia dell'Unione europea si avvia a riconoscere la discrezionalità delle leggi dello Stato nel fissare le ipotesi di esclusione da gare delle imprese i cui amministratori abbiano condanne penali. L'esclusione può avvenire sia per false dichiarazioni (condanna non dichiarata), sia per mancata informazione su elementi qualitativi dell'impresa (nascondere una condanna ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?