Lavori Pubblici

Giurisprudenza, per il criterio di valutazione delle offerte anomale va considerato il costo del lavoro «reale»

a cura della redazione PlusPlus24 Diritto

La stazione appaltante può legittimamente procedere alla stima del costo della manodopera, in sede di verifica di anomalia dell'offerta, anche mediante l'utilizzazione esclusiva dei prezziari regionali anziché delle tabelle ministeriali

Gara - Verifica delle offerte anomale - Criteri di valutazione - Costo del lavoro - Costo orario - Criteri di calcolo - Monte ore teorico comprensivo delle ore medie annue non lavorate - Esclusione - Costo reale comprensivo dei costi delle sostituzioni - Necessità. La giurisprudenza afferma in modo costante ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?