Lavori Pubblici

Subappalti, requisiti dei costruttori a rischio con l'addio al «premio di coordinamento»

Mauro Salerno

La proposta sulla qualificazione messa in consultazione dall'Anac per ora non prevede un periodo transitorio per far salvi i certificati rilasciati in base alle vecchie regole

Rischia di trasformarsi in una perdita secca di requisiti di qualificazione per moltissime imprese l'addio al «premio di coordinamento», che consentiva al costruttore titolare dell'appalto di usare ai fini della propria qualificazione anche i requisiti maturati attraverso i lavori affidati in subappalto ad altre imprese. La cancellazione del premio, ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?