Lavori Pubblici

Arriva la «Scia» per le terre da scavo: materiali riutilizzabili 90 giorni dopo la comunicazione

Giuseppe Latour

Il Dpr riapprovato venerdì in Consiglio dei ministri dopo un anno di stop prevede il silenzio-assenso per la gestione dei sottoprodotti. Tutte le novità del nuovo testo

Arriva la Scia per la gestione delle terre e rocce da scavo. Il meccanismo è stato inserito nel Dpr approvato dall'esecutivo nel Consiglio dei ministri di venerdì scorso. Per avviare la gestione dello smarino qualificato come sottoprodotto (e non come rifiuto) non sarà più necessario attendere le autorizzazioni, ma basterà aspettare 90 ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?