Lavori Pubblici

Napoli-Bari, a Salini-Astaldi il 1° lotto. Entro marzo il 2°: lavori al via entro l'anno

Alessandro Arona

Per la Napoli-Cancello ribasso dell'1% sulla base d'asta di 400 milioni, vincono qualità e tempi - Il punto sulla maxi-opera

L'accoppiata di super-costruttori italiani Salini Impregilo-Astaldi (la prima capogruppo mandataria al 60%, la seconda al 40%) ha superato concorrenti di livello come Pizzarotti, Condotte e Strabag, nella gara Italferr per la ferrovia Napoli-Cancello, grazie alla qualità dell'offerta tecnica. Minimo invece il ribasso, solo l'1% sulla base d'asta di 400,8 milioni di euro (396,8 milioni). Si veda il tabellino di ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?