Lavori Pubblici

Nuovo Codice/3. Massimo ribasso solo sotto il milione e verifica anomalia con metodo estratto a sorte

Alessandro Arona

Il criterio "normale" diventa l'offerta più vantaggiosa - Debutta la norma anti-corruzione: impossibile mettersi d'accordo per pilotare le offerte

Stretta nel nuovo Codice appalti sul massimo ribasso: l'aggiudicazione delle gare sulla base del "prezzo più basso", che oggi può essere scelta dalle stazioni appaltanti senza limitazioni, e di fatto è il metodo normale di selezione del miglior offerente, potrà avvenire solo in casi eccezionali, e in particolare per lavori di importo inferiore a un milione di euro, mentre il criterio ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?