Lavori Pubblici

Imprese commissariate, l'interdittiva antimafia non fa perdere il contratto

Roberto Mangani

Sentenza del Tar Abruzzo. Il commissariamento serve a salvaguardare la "parte sana" dell'impresa, consentendole di continuare ad operare con una gestione rinnovata

Nel caso di impresa commissariata ai sensi del Decreto legge 90 del 2014 l'emanazione di un'interdittiva antimafia non legittima l'ente appaltante a esercitare il recesso dal contratto, come invece avviene nelle ipotesi ordinarie. Ciò in quanto la disciplina sul commissariamento ha una sua autonomia e finalità diverse da quelle proprie della normativa antimafia, con la conseguenza che ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?