Lavori Pubblici

Gare, ecco quando la stazione appaltante può «ripensarci» senza incorrere in sanzioni

Roberto Mangani

Il potere di annullare una gara viene esercitato sulla base di valutazioni ampiamente discrezionali che trovano però un contrappeso nel sindacato dei giudici

La possibilità che l'ente appaltante che ha bandito una gara torni sulle sue decisioni e decida di interrompere la procedura trova fondamento nell'esercizio di due poteri, entrambi riconducibili alla così detta autotutela amministrativa: il potere di annullamento d'ufficio e il potere di revoca. Il potere di annullamento d'ufficio – disciplinato in termini generali dall'articolo 21 - nonies ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?