Ambiente e Trasporti

Terre da scavo/1. Appesantimenti e duplicazioni: ecco perché il nuovo Dpr non piace alle imprese

Giuseppe Latour

Sono molto critiche le prime osservazioni al testo del Dpr sulle terre e rocce da scavo, approvato poche settimane fa dal Consiglio dei ministri in bozza, ora in fase di consultazione pubblica

Troppe complicazioni burocratiche, tempi lunghi e duplicazioni per i piccoli cantieri. Nessuna innovazione decisa per i grandi cantieri, che restano ancorati a norme molto simili a quelle in vigore. E, in mezzo, poche innovazioni sui problemi più delicati, come il deposito temporaneo. Il Dpr sulle terre ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?