Lavori Pubblici

Consiglio di Stato: legittimi i bandi di gara con clausole più restrittive della legge

Francesco Clemente

No solo se gli adempimenti richiesti risultano «illogici e sproporzionati» e non rispondenti «a finalità di interesse pubblico»

Se serve a garantire l’interesse pubblico, le stazioni appaltanti possono fissare un bando di gara anche con requisiti più restrittivi di quelli previsti dalla normativa di riferimento. L’ha stabilito ilConsiglio di Stato nella sentenza n. 4440/2015, depositata dalla Quinta sezione il 23 settembre , bocciando il ricorso di una società di sistemi per il controllo del traffico contro le clausole di una ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?