Lavori Pubblici

Corte Ue: il contributo (da 2mila a 6mila euro) per i ricorsi al Tar negli appalti non ostacola l'accesso alla giustizia

Mauro Salerno

Non è contestabile neppure la scelta di cumulare i contributi da pagare ogni qual volta si propone una nuova domanda all'interno dello stesso procedimento

Il "cip" di duemila euro per avviare un ricorso al Tar nel campo degli appalti pubblici (rispetto ai 650 richiesti negli altri settore) non è esoso. Nemmeno è contestabile la scelta di cumulare i contributi da pagare ogni qual volta si propone una nuova domanda all'interno dello stesso procedimento (l'esempio classico dei motivi ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?