Lavori Pubblici

Per il Consiglio di stato i chiarimenti della stazione appaltante non modificano il bando di gara

Ilenia Filippetti

Le principali sentenze su appalti, edilizia e urbanistica a cura della Redazione Tecnici24

I chiarimenti forniti dalla stazione appaltante nel corso della procedura di gara non sono idonei a modificare la disciplina contenuta nel bando e non possono ampliarne il contenuto rispetto alle originarie previsioni. È questo il principio riaffermato, in conformità alla consolidata giurisprudenza amministrativa, dal Consiglio di Stato con la recente sentenza 23 settembre 2015, n. 4441. Il caso Nell'ambito di una procedura relativa allo smaltimento di ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?