Lavori Pubblici

Piccoli comuni: quattro fronti aperti per aggregare gli appalti, ma la riforma è al palo

Giuseppe Latour

L'operazione di taglio delle stazioni appaltanti non decolla. L'ultima proroga con la riforma della scuola. Anac e Mef lavorano sui soggetti aggregatori. Compromesso "fragile" nella delega appalti

Quattro proroghe, quasi cinque. Poco meno di quattro anni di storia, contando il tempo trascorso dal decreto Salva Italia (Dl n. 201/2011), che ha introdotto nel nostro sistema i vincoli agli appalti dei piccoli Comuni. E almeno quattro fronti aperti, tra norme in vigore, recepimento delle direttive europee, tavoli tecnici presso il Mef ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?