Lavori Pubblici

Valutazione d'impatto ambientale, la riforma parte dalle sanzioni più severe

Giuseppe Latour

È l'obiettivo della direttiva 2014/52/Ce che l'Italia si prepara a recepire nel quadro della legge di delegazione europea 2014

Riformare il sistema di valutazione di impatto ambientale, potenziando le sanzioni e disboscando la giungla delle altre autorizzazioni in materia. E' questo l'obiettivo verso il quale punta con decisione la direttiva 2014/52/Ce, che l'Italia si prepara a recepire nel quadro della legge di delegazione europea 2014. Il testo della legge è stato appena approvato in via definitiva dalla Camera . ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?