Lavori Pubblici

Grandi stazioni appaltanti, l'Anac boccia Invitalia

Giuseppe Latour e Mauro Salerno

L'Autorità anticorruzione ha avviato il processo per creare 35 soggetti aggregatori che gestiscano anche le gare dei comuni più piccoli

Comincia a comporsi il puzzle dei soggetti incaricati di accorpare gli appalti dei comuni. È il famoso «club dei 35» aggregatori, immaginato dal decreto legge 66/2014 come via maestra per dare un taglio netto al numero di enti abilitati a gestire le gare per contratti di opere e servizi pubblici: oggi sono circa 30mila, secondo le stime più citate. L'Autorità ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?