Innovazione e Prodotti

Viadotti e parchi, superstrade e beni culturali. Ecco i progetti che hanno conquistato il Bim Digital Award 2018

M.Fr.

Ieri sera al Saie di Bologna la premiazione delle 15 proposte selezionate dalla seconda edizione del della seconda edizione del premio Bim Digital Award

Parchi pubblici, strade e relative opere d’arte, edifici storici, scuole. Sono alcuni dei progetti premiati, ieri sera a Saie, con il Bim Digital Award nell’ambito del Digital & Bim Italia Conference Lab. Il concorso è stato lanciato lo scorso luglio in collaborazione con Assobim e l'Ordine degli architetti di Bologna, e con il patrocinio di Bim Foundation. Lo scopo è di contribuire alla crescita della cultura della progettazione inBim, facendo conoscere i progetti e le opere che applicano le più avanzate risorse tecnologiche della digitalizzazione.

Vista l’ampia gamma delle possibili applicazioni dello strumento digitale, il premio prevede sette categorie per opere proposte da architetti, ingegneri, società di ingegneria, aziende di servizio pubblico, università, enti di ricerca, start-up e aziende presenti al Saie.

I 15 progetti vincitori sono stati selezionati sul totale di 53 proposte da una apposita commissione guidata da Angelo Ciribini e composta da esperti del mondo accademico universitario e delle professioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA