Innovazione e Prodotti

Efficienza energetica, allo studio «sanzioni pecuniarie» per far rispettare le regole Ue

Massimo Frontera

Nel recepire la recentissima direttiva 2018/844 il governo mette in conto di prevedere multe in denaro al posto di sanzioni «di ordine civilistico»

Gli effetti delle norme Ue sull’efficienza energetica sono ancora deboli e hanno un ampio margine di miglioramento. Per spingere tutti gli operatori italiani e le amministrazioni pubbliche ad accelerare l’applicazione delle nuove norme si conferma l’utilizzo delle sanzioni pecuniarie (peraltro già previste per alcuni adempimenti legati, ad esempio, alle certificazioni o all’installazione delle termovalvole) ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?