Innovazione e Prodotti

Innovazione, il Saie assegna la medaglia d'oro a 27 prodotti a «impatto zero»

Mila Fiordalisi

Software, materiali, prodotti e tecnologie. L'iniziativa del salone bolognese con Ongreening ha selezionato le soluzioni più innovative da presentare al grande pubblico

Sono 27 i prodotti che si sono aggiudicati la medaglia d'oro nell'ambito del "Saie Innovation-verso impatto zero". L'iniziativa è promossa dal Saie in collaborazione con Ongreening (sito dedicato ai prodotti e alle tecnologie del green building) con il patrocinio del ministero dell'Ambiente. L'obiettivo è selezionare le soluzioni più innovative sotto il profilo del basso impatto ambientale, e farle toccare con mano al grande pubblico in occasione della prossima edizione del Saie, in svolgimento a Bologna dal 19 al 22 ottobre.

I 27 prodotti saranno proposti per un anno sul sito Ongreening. La scelta è arrivata al termine di una valutazione di 164 candidature. La selezione è stata condotta da una giuria di professionisti guidata da Massimo Rossetti, professore associato in Tecnologia dell'architettura allo Iuav di Venezia. «I processi di innovazione - ha detto Rossetti - rappresentano uno dei grandi motori del mondo industriale, in grado di influenzare positivamente la competitività non solo della singola impresa, ma anche dell'intero settore».
In giuria anche Marco Savoia (Università di Bologna), Norbert Lantschner (Presidente Fondazione ClimAbita), Domenico Pepe (esperto CasaClima), Andrea Nonni (Ppan), Roberto Binatti (ministero dell'Ambiente), Teresa Bagnoli (Aster coordinatrice Piattaforma Costruzioni Rete Alta Tecnologia ER), Marco Mari (Ongreening).
Tra i prodotti selezionati anche quelli che, oltre a costituire un'innovazione nel loro ambito, presentano caratteristiche di basso impatto ambientale e di efficienza energetica.

Ecco tutti i 27 vincitori del Saie Innovation. I premiati nella categoria "Sistemi, procedimenti costruttivi, componenti e materiali da costruzione" i premiati sono: Prefa Italia, con Tegola R.16; Tecnostrutture, con Pilastro Smart Ptc; Wienerberger, con Porotherm Bio Ma Revolution; Polyglass, con Mapeplan TB; Catalyst, con Carrara-Block.
Nella categoria "Sistemi, prodotti e tecnologie per la riqualificazione energetica e sostenibile degli edifici" i premiati sono: Piz Piz, con Effetto Loto; Studio Mm, con Coccio Blocco; Cmf Greentech, con Canapalithos Argilla; Climamio, con Q-ton.
Nella categoria "Sistemi materiali e tecnologie per il consolidamento e la protezione sismica" c'è un solo premiato: Tecno K Giunti, con K3D Giunto Sismico.
Nella categoria "Macchine, sistemi di sollevamento e attrezzature da cantiere" i premiati sono: Ts Asfalti, con il Riciclatore d'Asfalto KM T2; Tek.Sp.Ed, con Intonacatrice - S28 Urban Volta Bunker; Cte, con la Piattaforma autocarrata telescopica Cte B-Lift 17°.
Nella categoria "Software, prodotti e sistemi per la progettazione, la gestione del cantiere e la manutenzione dell'opera" i premiati sono: Timber Tech, con Timber Tech Buildings; Cspfea, con Midas Plant; Cdm Dolmen, con Is GeoMassi; Acca Software, con Bim Platform; Hsb Italia, con Hsbrevit; Str, con Str Vision Teamwork.
Nella categoria "Sistemi di misura e prova, sistemi di telerilevamento e monitoraggio, droni" i premiati sono: Microgeo, con Beecopter; Novatest, con Novo Dr - Sistema per radiografia digitale portatile; Italgein, con Kolida Gnss S680P.
Nella categoria "Building, office and home automation" i premiati sono: Wi-Com Solutions, con Distributore FO – TOC ODB 68; Dooh, con D Loft – The stage for your business; Tagliabue Sistemi, con Videoconference wall.
Nella categoria "Sistemi, tecnologie e prodotti per outdoor e impianti sportivi" un solo premiato: Pietranet, con Solidgravel.
Nella categoria "Involucro trasparente, finestre, porte e finiture" un solo premiato: Eurofinestra, con Faargo Zero.


© RIPRODUZIONE RISERVATA