Lavori Pubblici

Da domani on line il nuovo Quotidiano digitale Edilizia e Territorio

Mau.S.

Il sito cambia pelle e si trasforma in un quotidiano digitale. Tutte le notizie e gli approfondimenti sul settore arricchite di nuovi servizi per gli abbonati. Da domani on line

Il sito di Edilizia e Territorio cambia pelle. Da domani tutte le notizie e gli approfondimenti sul mondo delle costruzioni e della progettazione transiteranno dal nuovo Quotidiano digitale di Edilizia e Territorio. La nuova iniziativa debutterà martedì 16 giugno, affiancandosi alla già nutrita schiera di quotidiani verticali del Sole 24 Ore. Per gli abbonati e per tutti quelli che già frequentano il nostro sito Internet nulla cambia da un punto di vista dell'accesso. Gli indirizzi restano immutati. Il nuovo quotidiano avrà infatti l'indirizzo www.quotidianoediliziaterritorio.ilsole24ore.com, ma chi ha già salvato tra i preferiti l'indirizzo del nostro sito verrà automaticamente reindirizzato al nuovo quotidiano.

Tutto nuovo è invece il progetto editoriale. L'obiettivo di fondo resta quello di offrire ai lettori il meglio dell'informazione su un settore fondamentale per la nostra economia. Con i fatti della giornata, ma soprattutto, con gli approfondimenti, i documenti, le norme, la congiuntura, la giurisprudenza, le analisi nostre e dei nostri esperti. Il passaggio da un aggiornamento minuto per minuto a un ritmo quotidiano implica però un maggiore sforzo di offrire un servizio ad alto valore aggiunto per chi inizierà o continuerà a seguirci. Spetterà a noi sapere tutto quanto accade giorno per giorno in questo settore, selezionando ciò che merita di essere raccontato e approfondito. Ai lettori la certezza di ricevere sul pc tutto quanto (e solo quello) che serve sapere. Con l'autorevolezza e la tempestività del Gruppo 24 Ore.

Uno strumento per professionisti e imprese
Il Quotidiano digitale Edilizia e Territorio è il primo quotidiano online pensato per chi lavora nelle imprese di costruzione, per ingegneri, architetti, geometri, tecnici delle pubbliche amministrazioni, e più in generale per chi segue il mondo dell'edilizia, dei lavori pubblici, dell'urbanistica, del territorio, dell'architettura.

Ogni mattina, direttamente su computer, tablet e smartphone, solo per gli abbonati (ma per il periodo iniziale sarà visibile a tutti) il più completo e ampio panorama sull'edilizia italiana (e sulle occasioni all'estero) a servizio degli operatori del settore. Una volta al mese un dossier normativo approfondito, ogni giorno il servizio bandi con nuovi avvisi e aggiudicazioni di lavori e progettazione. E poi l'Esperto risponde, a disposizione degli abbonati e i servizi che aiutano a gestire l'impresa e gli studi professionali. E ancora: le analisi e i commenti sui principali temi del settore, ieri la legge Sblocca Italia, oggi la riforma del Codice appalti e la necessità di rilanciare gli investimenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA