Lavori Pubblici

Depuratori, caccia a 3 miliardi per rispondere alle infrazioni Ue

Alessandro Arona

Il ministero dell'Ambiente ha inviato alle Regioni una richiesta per quantificare gli investimenti necessari e il fabbisogno non coperto negli 817 agglomerati interessati

Il Governo procede, anche se fra mille ostacoli burocratici, sulla via del commissariamento dei gestori idrici inadempienti nell'attuazione delle opere per i depuratori previste dalla delibera Cipe 60/2012 e nel frattempo il ministero dell'Ambiente fa i conti di quanti soldi servano complessivamente per realizzare interventi tali da rispondere alle procedure di infrazione europea. IL FABBISOGNO Le cifre tutto sommato ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?