Lavori Pubblici

Condotte realizza in Svizzera due opere ferroviarie per 244 milioni

Condotte consolida la presenza sul territorio svizzero con la sottoscrizione di due contratti d'appalto di opere pubbliche, "Tecnica Ferroviaria" e "Albula Tunnel II", per un importo complessivo di circa 255 milioni di franchi svizzeri (circa 244 milioni di euro).
Il primo con committente "Alp Transit Gottard SA" e in raggruppamento con Porr Suisse AG e Cablex AG, riguarda le opere di impianto di energia elettrica, corrente di trazione, rete di telecomunicazioni e radio, relative al "Tunnel di base del Ceneri", principale progetto della nuova traversale ferroviaria sull'asse del San Gottardo, di cui Condotte è già affidataria dei lavori di scavo e rivestimento.
Il secondo contratto con committente "Rhätische Bahn" ed in raggruppamento con Walo Berschinger AG e Porr Suisse AG, prevede la realizzazione di un tunnel ferroviario a singolo binario in affiancamento all'esistente, per una lunghezza di circa 6.000 metri, tra le località di Preda e Spinas (Canton Grigioni), a 1.800 metri di altitudine.


© RIPRODUZIONE RISERVATA