Lavori Pubblici

Arezzo, imprese a caccia di nuove chance all'estero

Le imprese di Arezzo si giocano la carta dell'internazionalizzazione. Gli strumenti a disposizione degli imprenditori interessati a trovare nuovi sbocchi all'estero, incluse le opportunità offerte dell'Ice, saranno al centro di un seminario in programma il prossimo 27 marzo presso la Sala Convegni Della Borsa Merci (in piazza Risorgimento 23, Arezzo).

Nella giornata si discuterà anche del peso delle crisi internazionali, con i casi libici e ucraini a influenzare, direttamente e indirettamente, le relazioni commerciali italiane e dell'intero versante eurasiatico. Secondo le ultime rilevazioni, la crisi in Libia costa alle imprese italiane fino a 400 milioni di euro al mese, tra mancate commesse e interruzioni di lavori già avviati. La nuova scommessa sembra, quindi, essere quella dei Paesi Brics (Brasile, Russia, India, Cina, Sudafrica) accreditati di una crescita economica più che rilevante nei nei prossimi cinque anni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA