Lavori Pubblici

Concessione A21, arrivata offerta dal gruppo Gavio

La Satap del gruppo Gavio, società leader in Italia nelle concessioni autostradali subito dopo Autostrade per l'Italia, ha avanzato un'offerta per rilevare la gestione della A21, l'autostrada Brescia-Piacenza, attualmente in regime di concessione scaduta. La gestione apparteneva, ma è scaduta, alla società Centropadane che conserva la concessione per la costruzione dell'autostrada Cremona-Mantova.

Secondo indiscrezioni raccolte dall'agenzia Agi, oltre all'offerta di Gavio è pervenuta al Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture anche una seconda offerta che apparterrebbe, secondo fonti qualificate, al gruppo Sis. Le buste saranno aperte lunedì ed entro novembre inizierà il nuovo regime di concessione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA