Lavori Pubblici

Salini-Impregilo completa i lavori di una maxi-diga in Colombia

Salini Impregilo ha annunciato la conclusione dei lavori della centrale idroelettrica di Sogamoso in Colombia, uno dei quattro principali impianti del paese. L'opera è stata inaugurata alla presenza del presidente della Repubblica, Juan Manuel Santos Calderon e altri
membri del Governo.

L'impianto, situato sul fiume Sogamoso nella zona nord-occidentale della Colombia, comprende una diga alta 190 metri ed una centrale in caverna che alloggia tre turbine Francis capaci di generare un totale di 820 MW di potenza.

Fornirà circa il 10% del fabbisogno energetico annuo del paese, giocando così un ruolo importante nella generazione media annuale di energia (5.056 Gwh/anno). La costruzione dell'impianto, che ha un valore di 650 milioni di euro, è durata circa 6 anni ed ha occupato
7mila persone. Oltre a contribuire alla sicurezza energetica e allo sviluppo turistico della regione, migliorerà la qualità della vita di tutti gli abitanti di Santander e fornisce una reale opportunità di sviluppo per le comunità della zona.


© RIPRODUZIONE RISERVATA