Lavori Pubblici

Nuove tratte Tav per 4,8 miliardi, i progetti devono ancora andare al Cipe

Alessandro Arona

Accordi con Cociv (Terzo Valicoi), Cepav Due (Brescia-Verona) e Iricav Due (Verona-Padova) per progettare le nuove tratte finanziate con la Stabilità, avvio cantieri previsto entro l'anno

Avanti tutta con le progettazioni delle nuove tratte ad alta capacità ferroviaria finanziate dalle due ultime leggi di Stabilità e dallo Sblocca Italia, in modo da avviare entro il giugno prossimo i cantieri della Brescia-Verona (risorse disponibili per 2.268 milioni) e del nuovo lotto del Terzo Valico (607 milioni), ed entro la fine dell'anno ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?