Lavori Pubblici

Firmato Dm Lupi per 50 milioni piccole opere ai Provveditorati

«Il ministro delle Infrastrutture, Maurizio Lupi, ha firmato il decreto ministeriale, in attuazione
dello Sblocca Italia, con il quale si dà il via ad importanti opere pubbliche, destinando i primi 50 dei 100 milioni disponibili ai provveditorati interregionali alle opere pubbliche. Tra questi, importanti sono gli interventi previsti per la regione Siciliana, tra cui il completamento di tre
strutture di Comandi di Carabinieri e Commissariato di Pubblica sicurezza, in provincia di Siracusa, Catania e Trapani».
Ad annunciarlo, con una nota congiunta, sono stati i deputati siciliani di Area Popolare (Ncd - Udc), Vicenzo Garofalo, Nino Bosco e Nino Minardo.
«Nel decreto, inoltre, sono previsti importanti e significativi interventi in materia di dissesto idrogeologico, di difesa e messa in sicurezza di beni pubblici su tutto il territorio
nazionale - hanno aggiunto -. Segno dell'attenzione di questo governo e del ministro Lupi non solo per la regione siciliana ed il suo territorio, ma soprattutto per la sicurezza del territorio
e dell'ambiente, dell'incolumità dei cittadini e la tutela degli operatori delle forze dell'ordine. Ora - hanno concluso Bosco e Minardo -, attendiamo quanto prima la definizione dei finanziamenti delle opere proposte dai comuni, come per esempio le scuole».7


© RIPRODUZIONE RISERVATA