Lavori Pubblici

Il bilancio della Direzione antimafia: verificate 7.179 imprese, 91 misure interdittive

La Dia ed i gruppi interforze costituiti presso le prefetture hanno svolto 98 accessi ai cantieri dell'Expo 2015, che hanno portato al controllo in loco di 910 imprese, 2.958 persone e 1.539 mezzi. Le imprese complessivamente verificate sono state 7.179. Questa attività ispettiva ha portato all'emanazione di 91 misure interdittive antimafia da parte della prefettura di Milano. Sono i numeri diffusi oggi in occasione della presentazione del bilancio 2014 della Dia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA