Lavori Pubblici

Intesa Anac-Ocse sul controllo degli appalti dell'Expo

Protocolo d'ntesa tra Anac e Ocse per i controlli anticorruzione sull'Expo (clicca qui per il documento ). Lo hanno firmato il 3 ottobre 2014 il Presidente dell'Anticorruzione Raffaele Cantone, e il Segretario generale dell'Ocse Angel Gurría. L'obiettivo - spiega l'Anac in una nota - è mettere in pratica l'esperienza di lotta alla corruzione e di contrasto delle tangenti delle rispettive organizzazioni al fine di garantire che i preparativi per l'Expo Milano 2015 siano trasparenti, corretti ed efficaci.


© RIPRODUZIONE RISERVATA