Lavori Pubblici

Eurostat: ferma a luglio la produzione delle costruzioni nei paesi dell'Unione

A luglio la produzione nel settore delle costruzioni nell'area euro e nell'Unione europea è rimasta
stabile rispetto al mese precedente. Lo rende noto l'Eurostat.

A giugno la produzione nell'edilizia era scesa rispettivamente dello 0,4% e dello 0,1%. Su base annua è stata registrata una crescita dello 0,4% nell'eurozona e dello 0,6% nella Ue a 28.
Gli incrementi maggiori fra gli Stati membri sono stati segnati in Ungheria (+3,9%), Germania (+1,7%), Spagna e Svezia (+1%), mentre i ribassi più consistenti in Repubblica Ceca (-3,1%), Slovenia (-2,1%) e Francia (-1,5%).

Il documento Eurostat non contiene il dato sull'Italia, che sarà pubblicato dall'Istat domani, giovedì 18 settembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA