Lavori Pubblici

A4, Serracchiani: «Avanti il primo lotto, per il governo resta priorità»

«I lavori procedono più velocemente del previsto e abbiamo buone ragioni per credere
che il primo lotto della terza corsia sarà completato entro la fine dell'anno«. Lo ha affermato la presidente del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani, durante il sopralluogo sulla A4 effettuato sul cantiere da Quarto d'Altino a San Donà, accompagnata dall'assessore alla Mobilità e soggetto attuatore Maria Grazia Santoro e dal presidente di Autovie Spa Emilio Terpin.
Secondo Serracchiani, che é anche commissario straordinario del Governo alla realizzazione della terza corsia, si tratta di «un'opera d'avanguardia dal punto di vista delle tecnologie e dei sistemi di sicurezza posti in atto, ma soprattutto perché guarda già al futuro: un'autostrada non solo per il traffico su gomma ma anche predisposta per essere cablata e ospitare sullo stesso
tracciato il traffico dati a banda larga».
«Nonostante alcune imperfette interpretazioni giornalistiche degli atti del Governo - ha aggiunto
Serracchiani - la terza corsia é sempre stata e resta nella lista delle infrastrutture considerate priorità nazionali, per le quali esiste l'impegno a reperire risorse pubbliche aggiuntive e a facilitare l'impiego di risorse private».


© RIPRODUZIONE RISERVATA