Lavori Pubblici

Lupi: «Il Comitatone sblocca la vicenda grandi navi a Venezia»

«Oggi - dichiara il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi - abbiamo fatto un significativo passo avanti sulla vicenda grandi navi a Venezia. Il Comitatone ha dato il via libera alla valutazione di impatto ambientale, da redigere entro 90 giorni, al progetto che prevede di poter raggiungere la Stazione Marittima di Venezia attraverso il canale Contorta - Sant'Angelo . Questo non esclude a priori che la stessa procedura possa essere fatta per altri progetti, ma al momento si è valutata la via del Contorta come la più praticabile in tempi brevi. Con questa decisione torna in vigore l'ordinanza per cui nel 2014 e nel 2015 nessuna grande nave al di sopra delle 96.000 tonnellate potrà passare nel bacino di San Marco e nel canale della Giudecca. Mi sembra una soluzione equilibrata, che tiene conto sia del dovere di togliere i grattacieli del mare dai canali di Venezia, salvaguardando così una città patrimonio dell'umanità che il mondo ci invidia e salvaguardando anche la vita economica di questa stessa città, molto legata al turismo crocieristico»


© RIPRODUZIONE RISERVATA