Lavori Pubblici

Torino, riassegnato l'appalto del metrò dopo un anno di stop

Ripartono i lavori per la realizzazione della tratta 'Lingotto-Bengasi' della metropolitana di
Torino. E' stato firmato oggi il contratto tra Infra.To, società della Città di Torino incaricata di realizzare la Metropolitana, e la terza ditta classificata alla gara, il Consorzio Cooperative Costruzioni (Ccc), che subentra al contratto precedentemente stipulato con l'Ati 'Seli/Coopsette' alle medesime condizioni di gara, come prevede la legge. I lavori per la realizzazione della tratta 'Lingotto-Bengasi' consistono nella costruzione di due stazioni ('Italia'61-Regione Piemonte' e 'Bengasi'), tre pozzi di ventilazione e una galleria lunga 1,9 km, scavata interamente con Tbm.
Il Consorzio avvierà già a luglio le prime attività per allestire il cantiere e provvederà a stipulare i contratti con i subappaltatori. I lavori, come previsto nel contratto, dureranno circa 3 anni, con la messa in esercizio della metropolitana nel 2017. Sarà però possibile riaprire via Nizza al traffico già al termine della realizzazione del tunnel nel corso del 2016.


© RIPRODUZIONE RISERVATA