Lavori Pubblici

Sblocca-cantieri, la lista di Marino a Renzi

Il Campidoglio fa i compiti e invia a Palazzo Chigi la lista dei sedici interventi da sbloccare nella Capitale: dalla tratta Colosseo-Piazza Venezia della metro C alla Città dello Sport a Tor Vergata, fino al Campidoglio 2.
Il documento a cui ha lavorato ultimamente il sindaco di Roma Ignazio Marino insieme alla sua squadra di governo, è una sorta di documento programmatico dello sviluppo della città. Senza
queste opere è impossibile andare di pari passo con il risanamento e il rilancio. La lista delle priorità nasce dalla richiesta fatta dal Premier Matteo Renzi a tutti i sindaci di Italia: "individuare sul loro territorio le questioni bloccate".
"Entro luglio faccio lo 'sblocca Italià - aveva annunciato Renzi - che lascerà fare alla gente quel che vuol fare e consentirà di sbloccare interventi fermi da 40 anni". E il primo cittadino di Roma non ha esitato a mettersi a lavoro per individuare le opere bloccate e le cause dei diversi impedimenti: dalla carenza di provvedimenti da parte di organismi inter-istituzionali a quella di pareri vincolanti (soprattutto di natura archeologica); dalla mancanza di determinazioni da parte di società pubbliche o partecipate dallo Stato al blocco dei finanziamenti nel rispetto del Patto di
stabilità. Proprio quest'ultimo tema è ritenuto di grande urgenza perché riguarda la manutenzione della città, che Marino ritiene una delle priorità da affrontare. Il patto di stabilità, solo per fare un esempio, sarebbe l'ostacolo alla costruzione di un impianto di sollevamento di acque reflue contro il rischio di allagamento dell'area di Prima Porta.
"Abbiamo chiesto al governo di intervenire per velocizzare i pareri sull'allargamento della via Tiburtina - ha spiegato l'assessore ai Lavori Pubblici, Paolo Masini - e sollecitato lo sblocco di due interventi" tra cui "il potenziamento delle reti di fognature di cinque municipi a rischio, un intervento per 19,7 milioni di euro complessivi che potrà contribuire anche a fronteggiare eventi meteorologici di grande portata, come quello cui stiamo assistendo in queste ore".
Nell'elenco del Campidoglio compaiono sia grandi opere come la città dello Sport a Tor Vergata, ma anche allargamenti stradali e complanari.


© RIPRODUZIONE RISERVATA