Lavori Pubblici

Contratto edili, incontro l'11 giugno per chiudere

Tutto pronto per la firma del contratto nazionale dell'edilizia. Ance e sindacati si incontreranno l'undici giugno per quella che dovrebbe essere la riunione decisiva. Si chiude così una vicenda che va avanti dal 31 dicembre del 2012, quando il Ccnl è scaduto. Da allora la trattativa è andata avanti a sussulti, con una spaccatura culminata con lo sciopero nazionale del 13 dicembre del 2013. La ripresa del dialogo tra le parti, a inizio 2014, ha evidentemente prodotto risultati sui tre fronti caldi: premio di anzianità "Ape", parte economica e riorganizzazione degli enti bilaterali. La prossima settimana arriverà la firma del contratto che riguarda circa 800mila addetti.
(Giuseppe Latour)


© RIPRODUZIONE RISERVATA