Lavori Pubblici

Gioia Tauro, Nencini: Un tavolo sul Porto in cabina di regia con governo

«Nella cabina di regia per la Calabria, istituita a Palazzo Chigi ,ci sarà il tavolo interministeriale sul Porto di Gioia Tauro». Lo ha annunciato Riccardo Nencini, vice ministro delle Infrastrutture e Segretario del Psi, che stamane, in un colloquio con Graziano Delrio, ha chiesto al sottosegretario alla presidenza del Consiglio, che «lo sviluppo del Porto di Gioia Tauro nel coordinamento dell'azione di Governo per la Calabria sia tra i temi trattati. «E cosi sarà. Avevamo preso un impegno - ha detto il ministro riferendosi a una sua recente visita al porto calabrese - e lo abbiamo mantenuto. Ci sono ancora molti nodi da sciogliere e c'è tanto lavoro da fare per far ripartire una infrastruttura strategica per la Calabria e per l'Italia. Il porto di Gioia Tauro è il più grande terminal di transhipment del Mediterraneo, dove ha una posizione strategica perché si trova nel baricentro tra i poli economici e gli scambi commerciali con il Medio Oriente e l'Europa. Potrebbe essere, se valorizzato, volano di sviluppo economico per tutto il Sud Italia e potrebbe offrire - conclude Nencini - nuovo lavoro per centinaia di famiglie. Non perderemo questa straordinaria occasione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA