Lavori Pubblici

Salini Impregilo vince in Slovacchia una autostrada da 410 milioni

Un raggruppamento di imprese guidato da Salini Impregilo con una quota del 75%, si è
aggiudicato, tramite gara, un contratto del valore di 410 milioni di euro per la realizzazione di un tratto autostradale in Slovacchia.
Il contratto per il lotto Lietavska Lucka«Visnové»Dubna Skala, aggiudicato dalla Società Nazionale Autostrade Slovacca Narodna, che gestisce il sistema autostradale in Slovacchia, prevede la progettazione e la costruzione di 13,4 km dell'autostrada D1 nella regione settentrionale della Slovacchia. Le opere principali da realizzare sono costituite da 5 viadotti, per una lunghezza complessiva di 2,5 km, e da una galleria a doppia canna di 7,5 km di lunghezza.
Il tratto autostradale fa parte del corridoio di trasporto n. 5 del Trans-European Networks (TEN), che collega Bratislava con Uzhhorod in Ucraina, ed é finanziato dall'Unione Europea attraverso la European Investment Bank e dal Governo Slovacco.

Previsto l'inizio dei lavori nella seconda metà dell'anno in corso, con una durata di circa 5 anni e mezzo. Il contratto permette a Salini Impregilo di entrare in un nuovo mercato nel quale è previsto un importante programma di sviluppo di infrastrutture finanziate dall'Unione Europea.


© RIPRODUZIONE RISERVATA